Tre cose che tutti odiano quando si tratta di appuntamenti

Siamo reali. Non molte persone amano gli appuntamenti. È difficile essere vulnerabili. Spesso, il solo pensiero di metterci in gioco per la prima volta può causare ansia e una miriade di altre emozioni che ci fanno odiare gli appuntamenti. Con la paura dei falsi profili di appuntamenti, lo sforzo e il tempo per trovare un partner, non c’è da meravigliarsi che gli appuntamenti siano difficili oggi. Le app e i siti web di incontri possono rendere difficile la navigazione nel mondo degli appuntamenti. Le persone possono rifiutarti rapidamente in questi giorni e può volerci del tempo prima che tu incontri qualcuno che ti piace davvero su un’app di appuntamenti. Ma quando finalmente trovi quella persona, l’attesa e lo stress ne valgono la pena. Continua a leggere per approfondimenti sulle cose che tutti odiamo quando si tratta di appuntamenti.

Bella giovane donna in biancheria che posa sul letto.

Il ghosting

Nella società odierna, il ghosting è in realtà un comportamento normalizzato. Il ghosting si verifica quando una persona interrompe improvvisamente tutte le forme di comunicazione senza motivo. Se ti rivolgi a loro, ignorano qualsiasi tentativo di riaccendere la conversazione. In sostanza, il ghosting è il rifiuto senza un senso di chiusura; non sai cosa stia succedendo. Le persone che lo praticano sono troppo spaventate o troppo maleducate per affrontare i loro sentimenti. Non vuoi stare con qualcuno che non riesce a gestire le proprie emozioni; starai meglio senza di loro. Se hai difficoltà a superare una relazione con una tale persona, prova a uscire con una escort per aiutarti. Lasciar andare i rancori significa apprezzare le sfumature che li separano dalle persone che chiaramente non ti piacciono. Mentre può essere doloroso quando qualcuno ti fa il ghosting, specialmente se senti una connessione, cambiare la tua mentalità può aiutare.

Le persone giocano

Anche se sei libero di rispondere ora, quante ore devi aspettare prima di rispondere al primo messaggio? Chi è il primo a scrivere dopo un appuntamento? I giochi mentali sono così comuni in questi giorni che è quasi scioccante quando qualcuno risponde rapidamente e pronuncia effettivamente un discorso. Gli appuntamenti sono diventati così difficili proprio  a causa di questi giochi e non è più una sorpresa che ci sono persone che li odiano. I giochi sono tossici. Rispondi ai messaggi quando hai tempo. Invia un messaggio di ringraziamento dopo il tuo primo caffè con qualcuno. L’onestà e la franchezza sono attraenti.

Le app di appuntamenti 

Gli appuntamenti sono così difficili oggi a causa delle app di appuntamenti. In passato ci si affidava a incontri casuali, usando gli amici come intermediari e conoscendosi attraverso le conversazioni: c’erano meno scelte e connessioni più forti. Ora possiamo raggiungere quasi chiunque nel mondo. Abbiamo algoritmi informatici che ci abbinano in base alle preferenze dichiarate e abbiamo la capacità di rendere le nostre apparizioni online più piacevoli delle nostre apparizioni reali, tutto con il semplice tocco di un dito. Il risultato è un insieme più complesso di categorie di appuntamenti, tra cui sesso occasionale e incontri. Possiamo organizzare il processo semplicemente senza uscire di casa, trovando un’altra persona attraverso Internet che vuole solo un incontro occasionale.